In carcere per 10 anni per stupro.Ecco cosa ha fatto appena uscito

loading...

Dahir Ibrahim flees the scene of the attack on Villa Road. A rapist has been jailed for life ñ to serve a minimum of 10 years ñ after brutal attacks on two vulnerable women as they walked through the streets of Birmingham. See NTI story NTIATTACK. Dahir Ibrahim, 31, dragged them into dark alleys, threatened them with weapons and then sexually assaulted and beat them in the early hours of the morning in September and October 2014. The first assault happened on Friday 3 September in Villa Road, Perry Barr and the second on Saturday 18 October in Ludgate Hill, Birmingham city centre. Both women were left injured and helped by passers-by who called police for assistance.

Ha passato dieci anni della sua vita in carcere a causa di uno stupro. Appena uscito, ci è ricaduto nuovamente: violentate altri due donne. Protagonista dell’atrocità Dahir Ibrahim, originario della Samalia. Succede a Birmingham (Inghilterra).
I due stupri, sono avvenuti a sei settimane di distanza l’uno dall’altro sempre a Birmingham: in entrambi i casi l’uomo non si è accontentato di violentare le sue vittime ma le ha anche ferite con un coltello, probabilmente per minacciarle e invitarle a restare ferme. Non è tutto: le donne sono state anche picchiate e lasciate doloranti sul luogo dello stupro. Ad incastrare l’uomo sono state le registrazione di alcune telecamere di video sorveglianza. “Ho sentito una donna che urlava – ha ammesso un testimone che ha soccorso una delle due vittime -. Il suo lamento proveniva da St Paul’s Square. Era ferita e in stato di choc, era appena stata violentata”.

www.direttanews.it

Potrebbero interessarti anche...

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *