Funerali a Fermo, arriva la Boldini E’ una furia: la sua frase sui razzisti

loading...

1468164522295_1468164542.jpg-la_furia_della_boldrini_ai_funerali_dell_immigrato_ucciso___il_razzismo_inquina_l_italia_La furia della Boldrini ai funerali dell’immigrato ucciso: “Il razzismo inquina l’Italia”

Ai funerali di Emmanuel Chidi Namdi, il richiedente asilo nigeriano ucciso martedì scorso dopo una colluttazione con il 39enne Amedeo Mancini, oggi a Fermo, presenti anche il presidente della Camera Laura Boldrini e il ministro delle Riforme Maria Elena Boschi. La Boldrini ha tuonato contro quella che secondo lei è una piaga, il razzismo: “Non bisogna permettere che l’odio inquini la nostra società”. Pur ammettendo che Fermo di per sè non una città razzista, ha precisato che “dire scimmia africana a una donna non è un complimento, e io lo rimando al mittente. Bisogna riconoscere i messaggi di odio, non riconoscerli sarebbe molto grave”. Pur senza precisare come, il presidente della Camera ha detto che le istituzioni saranno vicine alla vedova di Emmanuel.

La presenza della Boldrini a Fermo? Non si tratta di passerelle – ha aggiunto – ma della “volontà di lanciare un messaggio forte: la comunità non deve essere lasciata sola. Non venire sarebbe stato molto peggio. E’ necessario che le istituzioni ci siano”.

http://www.liberoquotidiano.it/

Potrebbero interessarti anche...

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *