Khalid Chaouki: “VOGLIO lezioni di ARABO nelle Scuole Italiane!”

loading...

khalid-montecitorio-500x332-550x367Lezioni di arabo a scuola per favorire l’integrazione, quetsa è la proposta di  Khalid Chaouki.

Parlando di scuola, ha preso a modello gli istituti scolastici  tedeschi e inglesi:“dovremmo insegnare agli studenti italiani  l’arabo . L’integrazione va costruita con una scuola che abbia dei reali obiettivi, che consenta ai nuovi italiani ormai cinque milioni, di integrarsi nella società” – aggiunge – “Il 10 per cento degli studenti è di origine straniera che però scolasticamente vive ai margini. All’estero i corpi insegnanti, penso all’Inghilterra ma tutti gli impiegati dello stato, consentono ai cittadini immigrati di dare un contributo alla vita civile. Da noi gli insegnanti immigrati sono quasi completamente assenti, le leggi sulla cittadinanza escludono i nuovi italiani. C’è un vizio di origine che implica l’esclusione e non l’inclusione”.

 In fine ha attaccato anche i giornalisti:  “Non si fidavano di me perché sono arabo. In Italia se non sei italiano sei visto come un corpo estraneo”.

http://www.informazionelibera.eu/

Potrebbero interessarti anche...

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *