Far credere di non essere sposati è reato

loading...

Amanti_bacio_xinFar finta di non aver moglie (o marito) e figli o di essere divorziati se non è vero costituisce un reato: quello di sostituzione di persona. È quanto chiarisce la Cassazione con una recente sentenza (LEGGI) in cui lo identifica come un comportamento punibile ai sensi del codice penale. A darne notizia è il portale di consulenza giuridica ‘Laleggepertutti.it‘.

Gli Ermellini si sono trovati a doversi esprimere su una vicenda surreale. L’uomo, “sposato con famiglia”, pur di mantenere il rapporto con l’amante, riporta ‘Laleggepertutti.it‘, le aveva detto di aver ottenuto l’annullamento del matrimonio dalla Sacra Rota, corredando la menzogna con un falso certificato, riprodotto al computer. Non solo, ma l’uomo, sposato e con figli, aveva addirittura frequentato con l’amante un corso prematrimoniale per dimostrarle di avere intenzioni serie e le prometteva un incontro con i suoi genitori. Appuntamenti che, però, venivano sempre rinviati con una scusa tanto che la donna a un certo punto si è messa a pedinarlo, scoprendo che viveva ancora con quella che, a suo dire, avrebbe dovuto essere la ex moglie.

http://www.adnkronos.com/

Potrebbero interessarti anche...

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *