Facci vs imam: “Non ti voglio in Italia”, “Sei da rieducare”. Maxi-rissa, così interviene Belpietro: finisce malissimo

loading...

lzk4aszi

Filippo Facci vs imam a Dalla vostra parte, il programma condotto da Maurizio Belpietro su Rete4. Ad aprire le danze è la firma di Libero, che si rivolge al predicatore con toni perentori: “Io credo che ci sia una incompatibilità di fondo per cui fondamentalmente, a parte delle eccezioni,gli italiani non vogliono gli islamici in Italia perché sono culture incompatibili, perché gli islamici non sono democratici, perché gli islamici perseguono tutti una teocrazia, anche se sono brave, ottime e buone persone come l’ospite con cui condividiamo questa trasmissione. Quindi la vera domanda la pongo io all’imam: ma che ci fate qua? Ma perché non ve ne andate? Che cosa volete in Italia?”.

Dunque la replica dell’imam, Sharif Lorenzini, altrettanto sferzante: “Io sono più italiano di lei, vada lei via! Questa è casa mia e io qui porto avanti l’Italia e la purifico dalle persone come lei, che non meritano neanche di essere chiamate italiane. Lei è pieno di odio, di razzismo, arroganza, nonché di ignoranza. Lei deve essere rieducato! Lei non ha imparato niente dalla Costituzione italiana. Lei deve imparare l’educazione“.

A tentare di ricomporre la situazione ci prova Belpietro, che bacchetta l’imam: “Rieducato però è una brutta parola”. Ma poi, ancora Facci: “Vorrei sapere come contate di insegnarmela l’educazione”.

http://www.liberoquotidiano.it/

Potrebbero interessarti anche...

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *